Essere mamme e lavoratrici : come prepararsi al mattino

Avere tutto sotto controllo è difficile per non dire impossibile. Se si hanno persone che dipendono da noi poi non parliamone, pero’ credo che a tutti importi come siamo visti dal mondo esterno. Prepararsi ad una nuova giornata in modo aggraziato dovrebbe essere un piacere, ma spesso per le mamme diventa un tour de force. Nel nostro precedente blog abbiamo scritto alcuni consigli su come rendere utile e funzionale un armadio, ma ci sono tanti altri piccoli trucchi salva tempo.

Risparmia tempo

Ecco alcuni piccoli trucchi per risparmiare tempo, adatti a tutti ma abbiamo pensato soprattutto alla mamma lavoratrice. Punta la sveglia un pochino prima dell’orario nel quale devi alzarti: non fare le cose con affanno è il primo argomento. In questo modo avrai minuti di margine nel caso non ti sentissi subito pronta per affrontare la giornata. Dedica 10-15 minuti alla colazione appena dopo esserti svegliata, hai bisogno di svegliarti con dolcezza. Questo è il pasto più importante della giornata, perciò non saltarlo.

Organizzati la sera prima

Puoi dedicare qualche minuto alla pulizia ed al trucco, ma il tempo di cui hai bisogno dipende dalle tue necessità. Lo so alla sera siamo tutte esauste, ma lavarsi e struccarsi accuratamente prima di dormire non solo rilassa e ci aiuta a prenderci cura di noi stesse, ma è fondamentale  perchè al mattino ti basterà un po’ di acqua fresca per stare meglio e svegliarti del tutto. Alcuni minuti per vestirsi. Meglio pensare al tuo outfit completo il giorno prima, in questo modo non perderai tempo la mattina. Molto utile fare già tutti completi sulle grucce e riporli nell’armadio; optare per abiti interi, che con pochi accessori fanno sentire a posto. Tieni conto che less is more, sempre.